fbpx

Addio alla fiction turca che ha indignato i tifosi: è già storia in Turchia e in Spagna ha quasi un sostituto

“Inocentes” ha debuttato come sostituto di “Mujer”, ma non è riuscito a ereditare il suo pubblico. Successivamente, una decisione inaspettata ha portato alla sua cancellazione. Quando finisce su Antena 3 e cosa viene dopo?

Ci sono volte in cui, sebbene una serie abbia tutto a suo favore per avere successo, le cose semplicemente non finiscono per andare bene. Allo stesso modo in cui a volte l’imprevisto si trasforma in una bomba, in altre occasioni troviamo vere delusioni che si concludono con una cancellazione improvvisa. Le regole del pubblico e né Netflix né le soap opera turche ne sono esenti. E un buon esempio di quest’ultimo è innocenteuna finzione presentato in anteprima nell’estate del 2021 che non ha raggiunto ciò che Atresmedia si aspettava da esso.

Ora, la serie con Birkan Sokullo e Farah Zeynep Abdullah ha appena raggiunto il suo esito finale in Turchia dopo la trasmissione completa di una seconda stagione che non ha finito di convincere gli spettatori, ma la verità è che in Spagna non ha mai finito di decollare.

Con una trama romantica al centro, come è consuetudine in questo tipo di produzioni, ma a elemento assolutamente differenziante relative al trattamento di un’ampia gamma di malattie mentali, innocente Sembrava particolarmente divertente. Atresmedia è stato chiaro quando si è trattato di offrirgli il suo miglior posto, che è stata poi occupata dalla fortunata serie Mujer che aveva portato tanta gioia al conglomerato multimediale. In effetti, Antena 3 è stato presentato in anteprima innocente prima del suo esito, utilizzandolo come atto di apertura per la sua serie di stelle per farlo conoscere tra i seguaci più fedeli di entrambi Mia figlia come dalla serie con protagonista Özge Özpirinçci.

Leggi  "È una lettera d'amore per lei": "The Crown" paralizza le sue riprese per rispetto della regina Elisabetta II

Una decisione controversa ed evitabile? che ha innescato la fine

Nel centro di innocente abbiamo trovato Han e Inci, una coppia di sconosciuti che si sono incrociati in maniera del tutto casuale e che si sono subito attratti l’uno dall’altro. Tuttavia, come in tutte le storie d’amore di questo tipo di serie, la loro storia d’amore non è stata esattamente facile e Sul percorso della coppia c’erano tutti i tipi di problemi, a cominciare dalla sua famiglia protettiva, che gli amanti hanno dovuto affrontare.

Fin qui tutto normale, tranne il dettaglio che alla fine della prima stagione, Dopo 37 episodi di andirivieni tra i due protagonisti, il team della serie ha osato uccidere Inci. La giovane è morta tra le braccia di Han, il suo amante, dopo essere stata investita durante la gravidanza, tragedia che ha lasciato i seguaci senza uno dei tasselli fondamentali del puzzle.

Inci muore in ‘Innocenti’

Da quel momento in poi, la storia di Han è proseguita su un’altra strada, ma innocente Ha smesso di interessarsi a una parte dei suoi seguaci e, alla fine, questo ha finito per condannarla. Non ci sarebbe stata la terza stagione e la serie sarebbe finita per sempre con la sua seconda puntata. La decisione, però, sembra essere stata presa dall’attrice stessa, Farah Zeynep, che avrebbe mostrato al team il suo desiderio di lasciare la serie per perseguire altri progetti.

Il risultato di innocente in Spagna non è stato ancora rilasciato, ma, a differenza di Terra amarasarà prodotto tra un paio di settimane da Atresmedia, che, lungi dal prolungare la vita della narrativa turca, sembra già alla ricerca di un sostituto.

Quale serie turca raccoglierà la testimonianza di “Innocents”?

Il nuovo impegno di Atresmedia per la narrativa turca si chiama Hermanos e, dopo aver intensificato per diverse settimane la sua promozione, ha già una data su Antena 3.


Atresmedia

‘Fratelli’.

Fiction, come annunciato dalla catena stessa, vedrà la luce “in grande stile” questa domenica, 26 giugno, alle 22 e prima di un nuovo capitolo di Infielin una strategia simile a quella che aveva già seguito con Inocentes e Mi hija nell’estate dello scorso anno.

Successivamente, sembra abbastanza probabile che Fratelli prendi il testimone innocente e prendi la tua striscia una volta che è finita o all’inizio di luglio o alla fine di giugno a seconda del ritmo che la catena decide di mandare in onda le restanti puntate.

La serie racconta la storia di quattro fratelli -Kadir, Ömer, Asiye ed Emel Eren- le cui vite cambiano per sempre dopo una terribile tragedia: la perdita dei loro genitori. Sua madre muore in un incidente d’auto e suo padre viene assassinato, quindi il maggiore dei quattro fratelli dovrà prendersi cura della famiglia per andare avanti, cosa non facile.

Premiato in diversi paesi e già in piena espansione internazionale, Brothers ha la possibilità di affascinare Antena 3. Sarà finalmente una di quelle serie destinate al successo?

Lascia un commento