fbpx

“A nessuno piacciono quelli che…”: il principe Harry e Meghan Markle in pieno autunno, grande caduta a sorpresa!

Con la pubblicazione delle sue memorie, Ricambio, ha sicuramente pensato di attirare simpatia per la sua storia… beh, è ​​piuttosto un fallimento! A pochi giorni dalla pubblicazione del libro del principe Harry che ha scatenato le opinioni dei “pro” e degli “anti” royal family, il Mail giornaliera rivela questo giovedì 19 gennaio che la coppia del Sussex ha fatto un calo monumentale nei sondaggi americani.

Anzi, mentre gli sono state attribuite +38 opinioni favorevoli sul sito Newssettimana all’inizio di dicembre, il figlio più giovane di re Carlo è ora a -7, un calo di 45 punti! Sua moglie, Meghan Markle, non sta molto meglio: prima a +23, precipita a -13, ovvero 36 punti in meno. Una caduta spiegata, secondo la rivista, dagli elettori che non sopporterebbero più di sentirli lamentarsi della famiglia reale.

Va detto che si tratta della terza salva dei loro attacchi: nel marzo 2021, un anno dopo aver lasciato Londra, avevano rilasciato un’intervista più che commentata a Oprah Winfrey, in cui avevano accennato al razzismo e ai problemi di salute mentale dell’ex attrice della serie Abiti. Lo scorso dicembre, poi, il pubblico ha potuto scoprire su Netflix sei puntate in cui la coppia offriva immagini dei figli e della loro vita intima.

Un documentario già molto criticato sui giornali inglesi e americani, che aveva sottolineato l’ambivalenza tra il bisogno di tranquillità mediatica evocato dalla coppia e questo grande spacchettamento della loro vita privata con Archie e Lilibet (3 anni e mezzo e 20 mesi), i loro due figli. Quindi il libro, che rivela gran parte dell’infanzia e della giovinezza del principe Harry, oltre che della sua vita sentimentale, era forse troppo, almeno per l’America, dove il figlio di re Carlo rimane tutto anche più popolare della moglie…

Leggi  un trailer che collega tutto per il gran finale su Netflix

La famiglia reale risparmiata?

Il pubblico dall’altra parte dell’Atlantico ha forse apprezzato di più il silenzio e il sorriso infallibile dei membri della famiglia reale, nessuno dei quali ha commentato le rivelazioni e le accuse (a volte gravi!) del libro. Rispettando la regola di Elisabetta II del “Mai spiegare, mai lamentarsi“, tutti loro hanno continuato la loro vita e i loro impegni senza mai rispondere a domande sull’argomento.

Tuttavia, in tutta questa storia è stata scalfita anche la famiglia reale: la scorsa settimana, il media neozelandese New Zealand Herald aveva infatti pubblicato cifre poco soddisfacenti. Secondo loro, nel terzo trimestre del 2022, l’indice di gradimento di Kate Middleton era del 66% e suo marito, il principe William, del 65%. Ora la Duchessa è solo al 50% contro il 49% di William, il “cifre più basse di sempre per questo duo dall’inizio dei sondaggi nel 2011“. Un momento difficile…

Lascia un commento