fbpx

3 serie in anteprima da guardare durante il fine settimana su Netflix, Disney+ e AMC+

Il calendario di film e serie di gennaio non ci lascia tregua. Nelle stanze hai proposte come Emilia, santo ragno o l’inclassificabile La Misericordia, tra gli altri che puoi consultare sul cartellone, ma è l’agenda seriale che viene particolarmente caricata con diverse novità tra le quali abbiamo selezionato tre anteprime per vedere il fine settimana dal 13 al 15 gennaio.

UN Netflix È arrivata completa la prima serie del giapponese Hirokazu Koreeda, che la macchina promozionale della piattaforma ha deciso di ignorare completamente. AM+ ha portato la nuova versione di intervista al vampiro dopo aver attraversato gli Stati Uniti dove ha ricevuto ottime recensioni. L’ultima raccomandazione è Welcome to Chippendales, una nuova miniserie basata su un caso reale del creatore di Pam&Tommy, Cosa troverai su Disney+?

E se rimani con il desiderio, c’è di più. Puoi vedere la seconda stagione completa di Vichinghi: Valhalla (Netflix), le consegne finali di Cacciatori (Primo filmato), Atlanta (Disney+) e rosso cielo (Netflix), i primi episodi dell’ultima puntata di Servo (Apple TV+) o la premiere di Cristo e Re in Atresplayer Premium.

[Los estrenos de series más esperados de enero (2023): de ‘Entrevista con el vampiro’ a ‘The Last of Us’]

Makanai: Il cuoco del Maiko‘ (Netflix)


Di cosa si tratta:

Dopo aver finito il liceo, la sedicenne Kiyo lascia la sua casa ad Aomori e si dirige a Kyoto con la sua amica Sumire per realizzare il suo sogno di diventare una bellissima maiko (apprendista geisha). Quando le viene detto che le mancano le competenze necessarie, l’affranta Kiyo sta per tornare, ma il suo talento per la cucina viene scoperto e viene assunta come makanai: una delle cuoche che si occupa delle abitazioni maiko.

Motivi per vederlo:

Questo adattamento del popolare manga di Aiko Koyama è la prima serie del vincitore della Palma d’Oro a Cannes Hirokazu Koreedatitolo che la piattaforma avrebbe dovuto annunciare in pompa magna, ma per il quale non ha nemmeno pubblicato un trailer sottotitolato in spagnolo.

Coreada (un affare di famiglia), il primo giapponese a vincere il prestigioso premio al festival del cinema francese, è lo showrunner, regista e sceneggiatore di questa serie di nove episodi che racconta le storie belle, divertenti e deliziose di un makanai e di una maiko. È il racconto della vita quotidiana di Kiyo e della maiko Sumire, sua amica d’infanzia ad Aomori con la quale si è trasferito a Tokyo, in un mondo colorato pieno di geishe, maiko e cibo prelibato. Stai attento, hai fame.

Leggi  'Spy x Family': Trailer e premiere della seconda parte dell'anime del momento - Serie di notizie

“Intervista col vampiro” (AMC+)


in cosa consiste:

Reinvenzione sensuale e contemporanea dell’innovativo romanzo gotico di Anne Rice. Segui l’epica storia di amore, sangue e immortalità di Louis de Pointe du Lac (Giacobbe Anderson), Lestat de Lioncourt (sam reid) e Claudia (Bailey Bass), raccontata al giornalista Daniel Molloy (Eric Bogosian).

Motivi per vederlo:

Nella nuova versione, Louis è un uomo di colore nella New Orleans di inizio ‘900, che pur essendo un ricco uomo d’affari continua ad avere i limiti della sua razza, il che rende irresistibile l’offerta di fuga definitiva proposta dal libertino di Lestat. Tanto quanto l’attrazione sessuale tra di loro.

Media come Time hanno detto che lo era “il franchise fantasy della stagione” e su Rotten Tomatoes detiene ancora un punteggio del 99%. È diretto da Alan Taylor e Christopher Rice, figlio dell’autore della saga, è il produttore esecutivo insieme a Mark Johnson.

[Las 35 series más esperadas de 2023]

“Benvenuti a Chippendales” (Disney+)


Di cosa si tratta:

Questa vera e propria saga poliziesca racconta la storia scandalosa di Somen “Steve” Banerjee, un immigrato indiano che divenne lo stravagante fondatore del più grande impero mondiale di spogliarelliste maschili, senza lasciare che niente e nessuno ostacolasse i suoi piani.

Motivi per vederlo:

roberto sigelche l’anno scorso è stato lo showrunner di Pam & Tommyritorna con una miniserie basata su fatti realmente accaduti con protagonista kumail nanjiani (Obi Wan Kenobi), una stagione di otto episodi che segue la creazione e l’ascesa della prima location di Banerjee, un progetto ambizioso che è fallito a causa delle sue pratiche criminali.

Insieme a Nanjiani abbiamo Murray Barlett, la grande rivelazione della prima stagione di The White Lotus, che qui interpreta Nic De Noia, il coreografo dello spettacolo con il quale nasce una grande rivalità. Si distingue anche nel cast giulietta lewis che, come sempre, è un ladro di scene.

Lascia un commento