fbpx

3 serie in anteprima consigliate da guardare questo fine settimana su Netflix, Disney + e HBO Max

Oltre alle interessanti novità che ci portano le liste dei film, questo fine settimana abbiamo anche la possibilità di goderci tranquillamente l’offerta delle piattaforme di streaming sul nostro divano. Per quelli di voi che optano per il piano fatto in casa, vi portiamo noi tre prime serie da scoprire dal 7 al 9 ottobre. Se ti piace fare maratone, sei fortunato perché tutte le proposte che portiamo oggi sono stagioni complete.

Per gli amanti dell’horror Netflix La nuova serie di Mike Flanagan, il creatore di La maledizione di Hill House. UN Disney+ È arrivato il successo dell’estate negli Stati Uniti, una serie ambientata nel mondo della cucina che ha conquistato critica e pubblico. Infine, hbo max Pochi giorni fa è stata presentata in anteprima la tanto attesa seconda stagione di una serie prodotta in Gran Bretagna, di cui potresti non aver sentito parlare, ma che sarà in tutte le liste internazionali dei migliori dell’anno.

“Il club di mezzanotte” (Netflix)


di cosa si tratta

In un ospizio per giovani malati terminali, otto pazienti che si incontrano ogni mezzanotte per raccontarsi fanno un patto: il prossimo a morire manderà agli altri un segno dall’oltretomba. Dopo la morte di uno di loro, inizieranno ad accadere cose inspiegabili.

che motivo c’è per vederla

Adempiere al suo incarico annuale dopo i successi consecutivi di La maledizione di Hill House, Maniero Bly Y spuntino di mezzanotte, Mike Flanagan torna su Netflix con una nuova serie horror, che adatta l’omonimo romanzo di Christopher Pike.

A differenza delle precedenti proposte, questa volta la storia ha come protagonista un cast giovanile, ma non fatevi ingannare dal pensare che questo è il motivo per cui sarà più leggera, perché il terrore non ha età. E questi personaggi hanno accettato che moriranno e non avranno nulla da perdere, il che li rende più spericolati. Perfetto per creare atmosfera prima di Halloween.

[‘El club de la medianoche’, la nueva serie de terror del creador de ‘La maldición de Hill House’]

“L’orso” (Disney+)


di cosa si tratta

Carmy Berzatto, chef di cucina raffinata in uno dei ristoranti più esclusivi di New York, torna nella sua nativa Chicago per rilevare la paninoteca di famiglia dopo la morte di suo fratello. Mentre affronta il dolore, Carmy dovrà bilanciare le difficoltà di possedere una piccola impresa indebitata, un team di chef che rifiuta tutto ciò che rappresenta e le sue tese relazioni familiari.

Leggi  "Sta tornando al trauma più e più volte": la famiglia di una delle vittime di Jeffrey Dahmer definisce la serie Netflix crudele

che motivo c’è per vederla

Con un po’ di ritardo, ma con la stagione completa e il rinnovo sotto il braccio, è arrivata la serie rivelazione negli Stati Uniti. Un dramma divertente, emozionante e intenso ambientato in una paninoteca che conquista subito il pubblico con episodi della durata di soli 30 minuti, uno dei quali girato quasi interamente in sequenza.

Jeremy Allen White è il volto più riconoscibile, ma lo è molto ben accompagnato da un cast all’altezza e molto carismatico. Oltre al senso di urgenza richiesto dalla natura del lavoro dei protagonisti, la serie incorpora anche un tono surreale per esplorare momenti onirici o attacchi di ansia. Orso ha un posto garantito nella lista delle migliori serie del 2022.

[‘The Bear’ es tan buena como dicen y se ve en 4 horas, la serie de Disney+ es de lo mejor del año]

‘Industria’ – Stagione 2 (HBO Max)


di cosa si tratta

Cronaca della vita selvaggia e spregiudicata di un gruppo di giovani neolaureati che devono concorrere per un numero limitato di posti a tempo indeterminato presso Pierpoint & Co, prestigiosa banca d’affari londinese.

che motivo c’è per vederla

Questa coproduzione tra BBC2 e HBO è passata ingiustamente inosservata alla sua prima, ma l’attesa per la sua seconda stagione è valsa la pena, perché questa storia di neolaureati che si fanno strada nell’esigente mondo della finanza è l’anello mancante tra Successione, L’euforia e i giochi della fame.

L’inizio della prima stagione può sembrare un po’ disordinato, ma alla fine la proposta mostra la sua forza. Tuttavia, è nella seconda che si consolida. Questa puntata non ha un episodio negativo, ognuno è migliore del precedente e costruisce momenti di tensione che ci tengono incollati al divano come se una bomba dovesse esplodere da un momento all’altro. Dubitiamo che non comparirà nelle posizioni più alte dei migliori dell’anno. Se lo merita.

[Los estrenos de series más esperados en octubre (2022): de ‘¡García!’ y ‘The Bear’ a ‘The White Lotus’]

Lascia un commento