fbpx

3 serie ambiziose come ‘Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere’ che potete già vedere su Prime Video

La tanto attesa serie ambientata nell’universo di JRR Tolkien ha uno dei budget più grandi del piccolo schermo. Quali altre serie ad alto costo ci sono sulla piattaforma?

The Lords of the Rings: The Rings of Power sta facendo molto parlare per diversi motivi. Il principale è ovvio, poiché è il prima serie sull’universo creato da JRR Tolkien in quella che è considerata una delle opere letterarie fantasy più importanti e amate di tutti i tempi, ma attira anche l’attenzione a livello di produzione in Amazon Studios, che ha messo tutta la carne alla griglia e tonnellate di milioni a tua disposizione servizio.

Così, proprio come i seguaci del famoso franchise sono pazzi nello scoprire quale storia gli ‘showrunner’ John D. Payne e Patrick McKay hanno costruito fuori dai libri Il Signore degli Anelli Y Lo Hobbit, l'”hype” cresce di pari passo con l’impressionante fattura visiva che possiamo aspettarci e l’incomparabile budget che la società ha investito per lo sviluppo della serie, di cui una stagione 2 sta già girando.

L’enorme budget di Il Signore degli Anelli non ha lasciato nessuno indifferente e, infatti, non ha eguali sul piccolo schermo. Nemmeno se guardiamo altri grandi successi televisivi. Per cominciare, la serie che uscirà in Primo video il 2 settembre 2022 ha triplicato il budget del suo grande rivale, lo ‘spin-off’ di Game of Thrones La casa del drago.

come pubblicato Varietà esclusivamente secondo le informazioni provenienti da una fonte vicina alla serie, La casa del drago HBO ha avuto un costo inferiore di 20 milioni di dollari per episodio, mentre la serie Amazon Studios avrebbe investito circa 465 milioni nella produzione della sua prima stagione di otto episodi, che pone ogni episodio a quasi 60 milioni ciascuno. Altre cifre di riferimento possono essere i 15 milioni per episodio dell’ultima stagione di Game of Thrones o i 30 che ciascuno di quelli che compongono la stagione 4 di cose strane.

Decisamente, Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere È la serie più costosa su Amazon Prime Videoanche se ci sono altre serie sulla piattaforma che, in termini di budget e risorse, erano anche (o sono) davvero ambiziose. prendi nota di seguito delle altre serie più costose che troverai in piattaforma.

I ragazzi

tre stagioni. $ 10 milioni per episodio.

Basato sull’omonima serie di fumetti, The Boys è attualmente uno dei più grandi successi di Amazon Prime Video e sta per presentare in anteprima la sua terza stagione. Il cast include alcuni grandi nomi come Karl Urban, e chiunque abbia visto la serie può immaginare da sé che tutta la CGI di alto livello e la qualità della produzione che rivaleggiano con i film Marvel e DC non sono esattamente economici. Uno spettacolo cruento, sceneggiature schiette e interpretazioni brillanti che gli sono valse grandi riconoscimenti di pubblico e critica.

Leggi  Maverick, Reese Witherspoon vuole trarne ispirazione per La vendetta di una bionda 3

Proprio come nei fumetti di Garth Ennis, I ragazzi è una satira delle storie di supereroi più comuni, in cui viene presentata una realtà in cui i supereroi sono considerati “celebrità” ma abusano dei loro poteri e sono odiosi e corrotti. Nel frattempo, un gruppo di vigilantes soprannominato “The Boys” è determinato a esporli al resto del mondo.

L’uomo nell’alto castello

Quattro stagioni, 10 milioni di dollari per episodio.

Per un po’ di tempo, quando è andato in onda nel 2015, L’uomo nell’alto castello era la serie di punta di Amazon. La serie rappresentava un mondo distopico in cui la storia era avvenuta in modo completamente diverso, dal momento che gli Stati Uniti avevano perso la seconda guerra mondiale ed erano stati colonizzati da Germania e Giappone.

Sia il pubblico che i critici hanno trovato il concetto interessante e sono rimasti affascinati da quanto fosse visivamente sbalorditivo. Una ragione sufficiente per Amazon per sviluppare quattro stagioni complete prima di raggiungere il suo punto finale.

Golia

Quattro stagioni, 10 milioni per episodio.

Con l’attore veterano e carismatico Billy Bob Thornton, Golia Era la storia di un avvocato, Billy McBride, la cui reputazione è stata danneggiata da vari eventi ma che è determinato a trovare il riscatto in un sistema legale che non è esattamente degal come dovrebbe essere. Come riportato, la prima stagione di Golia è stata la serie più ‘bingwatched’ della piattaforma, che probabilmente ha influenzato la produzione di quattro stagioni pur avendo costi così elevati.

Allo stesso modo, Golia È stata anche la prima serie Amazon ad essere ordinata direttamente come stagione completa senza passare attraverso la fase dell’episodio pilota. Una pratica che è continuata da quel momento (non con tutti) ma che fino ad allora non si era verificata.

Se vi state chiedendo La ruota del tempo, si stima che sia costato 10 milioni per episodio, ma al momento ha prodotto una sola stagione. Allo stesso modo, Crisis in Six Scenes di Woody Allen costa 16 milioni di dollari per episodio, ma ne consiste solo in sei.

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento